Recensione: Mal che vada ci innamoriamo di Mary G. Baccaglini

Ironico ma vero. Il romanzo d’esordio Mal che vada ci innamoriamo dell’autrice Mary G. Baccaglini, nota nella rete grazie alla sua pagina Facebook Confessioni di una mente cinica, isterica e romantica, può essere descritto con questi due aggettivi.
È un romanzo sull’amore, ma anche sull’amicizia.
È la storia di tutte noi quando entriamo nell’ incasinato mondo delle relazioni. Sempre alla ricerca di qualcuno che ci completi, e quando lo incontriamo la nostra mente partorisce film mentali degni di Premi Oscar. Anche se poi ci imponiamo liste, regole, aspettative.

Quante volte ci siamo trovare a dare consigli amorosi agli altri, consigli che non seguiremo mai noi?
Ecco, Allegra Casanova è esattamente una di noi.

Allegra Casanova fa dell’amore il suo lavoro, porta avanti una rubrica su un giornale dando consigli amorosi e tre “Storie Possibili”.
Amore che si trova, però, solo nel suo lavoro. Appuntamento dopo appuntamento Allegra colleziona solo casi umani e si convince sempre di più che i sentimenti non facciano per lei.
Il suo cuore è lì, messo al sicuro in una botte di ferro. In amore si sa, però, che bisogna lasciarsi andare, perché, nonostante tutto, troverà sempre un modo per raggiungerci.

Allegra è bravissima a dare consigli amorosi agli altri, ma sarà altrettanto brava con la sua vita privata?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...