Recensione: Pina e Max di Maria Caterina Prezioso e Giuliana Majocchi

Vi è mai capitato di guardare il vostro cane e voler sapere cosa pensa? Penso che chiunque abbiamo un amico a 4 zampe pensa che gli manchi solo la parola.
Con i loro sguardi, il loro affetto, la loro presenza, sono parte di noi.

Ed è proprio partendo da questo che Maria Caterina Prezioso e Giuliana Majocchi hanno dato vita a una favola per adulti e bambini. Pina e Max è un racconto che vi scalderà il cuore e farà guardare il vostro cane con le lacrime agli occhi.
Pur essendo una scrittura a 4 mani, da’ un senso di perfezione, di scorrevolezza uniforme.

Questi due cuccioloni sono la testimonianza dell’amore che vince sul tempo.

A questo punto non vi resta che iniziare a sognare! “C’erano una volta due adorabili compagni di vita, Pina e Max.. “

2 pensieri su “Recensione: Pina e Max di Maria Caterina Prezioso e Giuliana Majocchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...