Recensione: Chiamami col tuo nome di André Alciman

Appassionante, ardente, inaspettato sono gli aggettivi adatti per descrivere l’amore che Elio scopre di provare per Oliver, il nuovo studente di suo padre che entra nella sua vita scendendo da una macchina davanti casa sua, avviandosi a passare tutta l’estate con la sua famiglia.

Chiamami col tuo nome è il romanzo d’esordio di André Alciman e racconta di un amore che emerge a piccoli passi e ti lascia il segno. Alciman scrive dal punto di vista di Elio, seguendo i suoi nascenti sentimenti, l’ansia di essere mortificato e la frustrazione continua nel non capire un personaggio enigmatico come quello di Oliver. La forza del romanzo risiede proprio in questo, in una continua immersione nei suoi pensieri e nella conseguente immedesimazione in quello che sta provando.  

I personaggi di questo libro sono reali: commettono errori, sono schietti e coerenti con se stessi. E per questo aiutano chi lo legge a porsi tante domande sulla scoperta di sé e sull’amore puro.

Come capire che si ama qualcuno? E cosa significa amarlo?

Non sono domande facili a cui rispondere, ma sicuramente dopo la lettura di questo romanzo avrete un esempio chiaro da tenere a mente.


Link affiliato Amazon per acquistare “Chiamami col tuo nome”: https://amzn.to/3qTFUYG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...