veronika decide di morire

Perché leggere Paulo Coelho? Ritratto di “Veronika decide di morire”

In noi blogger nasce spesso la domanda di quale sia il modo migliore per consigliarvi un determinato libro o un determinato autore. Un modo molto semplice è quello di parlarvi delle loro opere minori che vale la pena leggere almeno una volta nella vita.

A tal proposito, vi parlerò di Paulo Coelho, autore controverso, che non sempre incontra i gusti di tutti, in quanto la sua poetica è molto precisa, filosofica e spirituale.

L’opera che vi presento è sicuramente poco conosciuta ed è Veronika decide di morire.

“Che cos’è che spinge una persona a detestarsi? Forse la vigliaccheria. Oppure l’eterna paura di vivere nell’errore, di non fare ciò che gli altri si aspettano.”

La storia, raccontata in terza persona, ci presenta Veronika, una ragazza slovena che mostra le sue ragioni per il suicidio: 24 anni, ha capito che la sua vita ormai non ha più senso, non le piace il mondo così com’è e, credendo di aver visto tutto, di aver condiviso tutto già alla sua giovanissima età, decide di morire, assumendo dei farmaci.
La giovane si risveglierà in una clinica psichiatrica, dove il medico le comunicherà che la sua vita terminerà entro 7 giorni a causa, appunto, delle compresse che lei stessa ha ingerito. Da questo punto inizia un lungo cammino d’introspezione della nostra protagonista, dove si ritroverà a scavare in fondo al suo animo consapevole che la sua fine è vicina.

In pochi sanno che quest’opera è del tutto autobiografica e la suddetta protagonista in realtà è l’autore stesso che parla della sua parte femminile.

Il libro racconta di una delle malattie peggiori: la depressione, un tunnel nel quale lo stesso autore è caduto, ricoverato anche lui in una clinica per tre anni.

Coelho è sicuramente conosciutissimo per la sua poetica, nel suo stile di scrittura e per sua la volontà di partire da una “degenerazione” per arrivare all’esaltazione, in questo caso la morte per arrivare all’esaltazione della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...