C’è sempre un modo in amore. Psicologia dell’amore. di Alessandro Crescenzio

Quanto ne sappiamo dell’amore?
Certo ognuno di noi ha una sua idea e visione di questo sentimento, ma concretamente?

Per questo vi consiglio di leggere “C’è sempre un modo in amore. Psicologia dell’amore“. Lo psicologo Alessandro Crescenzio sicuramente ne sa più di noi!

“Se fossimo cresciuti in un altro luogo, anche l’ideale di partner sarebbe stato un altro. Per questo l’amore è enigma e magia, non è una scelta e non si può misurare.”



In amore bisogna saper ascoltare. Ascoltare e comprendere le esigenze dell’altra persona. Questo sentimento ci deve arricchire, non opprimere. Una persona deve farci del bene e mai limitare la nostra persona.

“Una sana relazione di coppia è stare con l’altra persona nello stesso modo in cui stiamo con noi stessi, con la stessa libertà.”



Per me Amore significa non solo sentimento, ma rispetto e fiducia. Fidarsi incondizionatamente di una persona può essere un rischio e ci si può bruciare, ma non è poi anche questo? Sentire di poter condividere una parte di noi perché l’altra persona non ci potrà mai fare del male.

Ho sempre pensato che l’amore non basti, che ci deve essere quel qualcosa in più, è vero magari che gli opposti si attraggono, ma è ancora più vero che “chi si somiglia si piglia”, che un punto fondamentale fosse appunto la condivisione della visione della vita, dove si viaggia paralleli, dove, prima di tutto, si è migliori amici.

C’è un però, tutto bello no? Ma come si affrontano i “momenti no”? Fanno bene ad una relazione? Sono un segnale che c’è qualcosa che non va, o sono normali? Ve lo siete mai chiesti?

Dal significato di amore, alle tipologie di amori sani e tossici, alle crisi e a di affrontare una fine. Se volete anche solo cercare delle risposte o siete curiosi di sapere quanto c’è in realtà dietro a questa parola, leggete questo libricino, vi farà bene. O almeno, ha fatto bene a me!

C’è pur sempre un modo in amore, no?

Per leggere il romanzo (link affiliato): https://amzn.to/3old4AI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...